ottobre 10, 2018 Ricette: la pasta Genovese

Ricette: la pasta Genovese

Consiste in una variante del Pan di Spagna, in questo caso lo zucchero e le uova verranno montate a caldo in un recipiente dal fondo concavo inserendola in un’altra pentola piena di acqua (senza far bollire la stessa).
A montatura raggiunta passerete ad aggiungere il burro fuso.
Dopo la cottura noterete che la pasta risulterà essere più consistente del Pan di Spagna adattandosi meglio alle successive decorazioni.
Per quanto riguarda la cottura, questa dovrà essere effettuata a temperatura moderata, non dimenticate di imburrare lo stampo o di riporvi all’interno della carta forno spennelata col burro, il tempo di cottura è di circa 25 minuti.
Ricordate che in questo dolce non vi è lievito quindi in fase di cottura non gonfierà.

Ingredienti:

– 2 uova + 3 tuorli
– 100 grammi di zucchero semolato
– 100 grammi di farina
– 80 grammi di burro fuso
– Acqua di fior d’arancio
– Sale

Procedimento:

Montate le uova e lo zucchero su di un pentolino a bagnomaria (come dicevamo in precedenza), quando il composto risulterà essere bello montato togliete la pentola dal fuoco e aggiungetevi la farina setacciata a pioggia, il sale e di seguito il burro fuso.
Versate il composto in una teglia e inseritelo nel forno preriscaldato a 180°, appena risulterà essere cotto rovesciatelo sopra una gratella in modo tale che possa raffreddare meglio da ambedue i lati, a raffreddamento ultimato dovrete soltanto decorare.